HOSPITALITY E SOSTENIBILITÀ’ UN DECALOGO PER LA TRASFORMAZIONE

E’ tutto molto complesso in questo periodo ma le linee guida, le best practice e trasformare il proprio business perseguendo obiettivi è il modo migliore per affrontare i periodi difficili. L’emergenza pandemica nella sua durezza ci dà però l’opportunità di poter dedicare del tempo, prezioso, ad attività che spesso faticano ad avere spazio nel nostro planning.

LA SOSTENIBILITÀ E’ UN OBIETTIVO RAGGIUNGIBILE

Il settore turistico ha visto in questi anni una crescente attenzione alla trasformazione “green” da sempre le migliori strutture fanno dell’attenzione alla sostenibilità ambientale un loro must.
Anche in questo periodo va fatto un passo avanti e forse più di uno in questa direzione.

L’attenzione sollevata sul tema dai movimenti giovanili prima dell’esplosione della pandemia trova la sua risposta anche in posizioni politiche anche oltreoceano, vedi ad esempio la volontà di rientrare nell’accordo di Parigi manifestata dal nuovo presidente Biden. La nuova presidenza americana riporterà l’attenzione degli USA e in Italia ed in Europa dobbiamo mantenere il timone sulla rotta dell’ecologia e della sostenibilità.

UN DECALOGO A CUI ISPIRARE LA PROPRIA GESTIONE

Alla luce di questa attenzione che ho sempre avuto e per cui mi batto con determinatezza da sempre, fin da quando ho gestito le mie prime strutture alberghiere da giovane manager, vorrei qui dal mio blog “Be My Guest” condividere un elenco di punti che ogni struttura turistica deve tenere al centro della propria rotta di navigazione e a cui tendere sempre.

LE MILESTONES PER UNA GESTIONE GREEN DELL’HOSPITALITY

Le best practice da implementare o da perseguire sono molte di più di questo decalogo, ma meglio circoscrivere un obiettivo raggiungibile. Qui condivido dieci punti che ritengo obiettivi raggiungibili e perseguibili.

La pandemia finirà, le notizie sui vaccini e lo sforzo che stiamo facendo tutti daranno i loro frutti. Prepararsi alla ripartenza del business raggiungendo una maggiore sostenibilità delle proprie strutture ricettive e un esercizio che darà frutti in termini di costi e di apprezzamento da parte del cliente.

LE 10 MILESTONES DI PALMIRO NOSCHESE

1. Preferisci cibo biologico per la tua cucina;
2. Fai le tue forniture ove possibile a Km zero
3. Installare lampade e impianti a basso consumo
4. Fai con attenzione e invita a fare la raccolta differenziata
5. Offri un servizio di noleggio biciclette, monopattini elettrici o scooter elettrici
6. Metti a disposizione la ricarica per le auto elettriche
7. Utilizza pannelli solari per l’acqua calda o energie rinnovabili
8. Coinvolgi i tuoi ospiti di contribuire a ridurre gli sprechi
9. Usa razionalmente l’energia nella tua struttura
10. Comunica le tue scelte green agli ospiti con positività

Prepararsi alla ripartenza significa anche offrire un servizio migliore e più rispettoso della natura a clienti sempre più sensibili, bontà loro, al tema sostenibilità ambientale.

Palmiro Noschese